fbpx

Tik Tok marketing, tutti i consigli per far crescere il tuo business

Tik Tok marketing: tutto quello che si deve sapere su questo nuovo canale social che sta spopolando sempre più.

18 OTT 2021

Avete già sentito parlare di Tik Tok marketing? Probabilmente sì, perché questo social network sta prendendo sempre più piede.

Sebbene sia arrivato in Italia da meno tempo rispetto ad altri social network, Tik Tok è diventato uno strumento sempre più utilizzato in pochissimo, attirando l’attenzione di un pubblico molto giovane e incline a utilizzare questa tipologia di strumento.

Ma oggi si parla di una nuova frontiera che può essere conquistata: far crescere un business con il Tik Tok marketing. Non solo un utilizzo ludico del mezzo, quindi, ma anche un supporto in una strategia di social media marketing.

Conosciamo meglio Tik Tok

Da quando Tik Tok è sbarcato anche in Italia c’è un grande dibattito attorno a questo social. Per molti è un social network per ragazzini, ma in realtà man mano che se ne capiscono le potenzialità quest’idea viene meno.

Tik Tok è un social network molto potente, che ha delle grosse potenzialità. Lo hanno capito in tanti e in particolar modo alcuni personaggi famosi, tante e tanti influencer e anche alcuni politici. In tanti sono sbarcati su Tik Tok e stanno creando dei contenuti in linea con quello che è il tenore del social in questione.

Ricordiamo, ad esempio, che il format di Tik Tok è stato ripreso anche dagli Instagram Reel e questo ne ha sancito il successo indiscusso.

Per capire il fenomeno è utile riportare qualche dato, perché il social della Generazione Z sta facendo faville in tutto il mondo.

Ad oggi Tik Tok è attivo in 150 paesi ed è stato tradotto in 75 lingue differenti per abbracciare un pubblico quanto più vasto possibile.

Alla fine del 2018 si contavano oltre 800 milioni di iscritti, una corsa che non si è mai fermata e che ha portato in breve tempo il social a entrare nell’olimpo delle applicazioni più scaricate di sempre.

Anche in Italia i numeri sono esorbitanti e in continua crescita. Secondo WeAreSocial nel 2020 il social ha collezionato 5,4 milioni di utenti attivi.

Naturalmente l’area di maggior utilizzo è quella asiatica, lì dove il social è nato. Oggi nel sud-est asiatico è più utilizzato di Instagram, Facebook e altri social nati prima.

Più della metà degli utenti di Tik Tok rientra nella fascia di età compresa tra i 16 e i 24 anni, ossia la cosiddette Generazione Z che ha dimostrato di apprezzare non poco il formato proposto, che è realizzato quasi esclusivamente da video.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 45504137

Tik Tok è diventato famoso per le challenge che sono stata fonte di tante lodi e di tante polemiche. Tuttavia di certo si tratta di un fenomeno diventato virale, che tutti riprendono in ogni angolo del mondo.

Lo stesso vale per degli hashtag che hanno raggiunto delle cifre inimmaginabili e che vengono utilizzati ogni giorno da milioni e milioni di utenti. Un successo che non si può mettere in discussione ma che, anzi, potrebbe essere sfruttato al meglio per fare marketing.

Tik Tok marketing: prove per far crescere il proprio business

Con l’ascesa di questo social tutti gli altri hanno cominciato a dimostrare alcuni limiti. Per un pubblico più giovane si sono dimostrati poco adatti ed è soprattutto questo che ha sancito il successo di Tik Tok.

Molti giovani ritengono che Instagram e soprattutto Facebook siano vecchi, poiché utilizzati da una fascia d’età decisamente superiore. Ecco, quindi, che per raggiungere un determinato pubblico questo diventa uno strumento di fondamentale importanza.

Chi punta molto su un pubblico giovane deve necessariamente fare i conti con Tik Tok, sfruttando le potenzialità della piattaforma per ottenere successo e visibilità.

Sono già tanti i marketer che hanno deciso di provare a mettere a punto una strategia di Tik Tok marketing e vale la pena approfondire il discorso.

Anche molti brand hanno deciso di far passare la loro pubblicità anche su Tik Tok, sfruttando l’influencer marketing e i cosiddetti muser che sono le vere star del social, ossia coloro i quali hanno più follower e più engagement.

Tra i brand che stanno sfruttando questo canale abbiamo Sony, Universal Pictures, Guess, Too Faced, Chipotle. Hanno deciso di approdare su Tik Tok creando i loro profili e sfruttando le figure degli influencer.

Attualmente è possibile fare Tik Tok marketing seguendo alcuni semplici consigli.

Il primo è quello di contattare i muser del settore di proprio interesse per proporre una collaborazione. Avendo un enorme pubblico, questi influencer sono in grado di spostare le preferenze delle masse specialmente quando si parla di un pubblico decisamente giovane e molto orientato a seguire queste figure.

Altro consiglio è quello di creare il proprio canale Tik Tok inserendo dei contenuti nativi così da intrattenere il pubblico e creare engagement.

Infine è possibile sfruttare il Tik Tok advertising. Così come accade per altri canali è, infatti, possibile fare paid advertising anche su Tik Tok per sponsorizzare i propri prodotti e il proprio brand. Se il pubblico di riferimento è quello che utilizza la piattaforma, questa potrebbe essere una strategia assolutamente vincente e da prendere in considerazione.

Richiedi preventivo

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere in anteprima le nostre news su digital marketing e nuove tecnologie? Vuoi essere informato su offerte in corso e promozioni riservate solo ai nostri clienti? Allora non devi far altro che inserire il tuo nome e la tua email nello spazio sottostante. Non invieremo spam! Promesso.

Richiedi preventivo


Send this to a friend