fbpx

10 Strategie di marketing semplici ed efficaci per PMI

La chiave del successo di un business sta nel saper pianificare. Scopriamo le migliori strategie di marketing per PMI.

19 LUG 2023

Le PMI possono essere sia aziende B2C che aziende B2B. Nonostante le differenze tra le due tipologie, una delle cose che le accomuna è l’obiettivo finale: quello di far crescere il business e di massimizzare i profitti.

Per questo motivo, è essenziale andare a identificare le strategie di marketing più efficaci. Sebbene questo possa essere talvolta un processo lungo e complesso, è necessario esplorare i dati in nostro possesso per dare dei consigli utili.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 45504137

10 strategie di marketing per PMI B2B e B2C

Partiamo dalle aziende B2B che, quindi, si rivolgono a un pubblico fatto da altri business. In questo caso le strategie di marketing saranno differenti, essendolo anche il target stesso a cui si riferiscono.

  1. Inbound Marketing: senza dubbio, questa è la strategia di marketing più efficace per le aziende B2B. Questa strategia si concentra sull’attrarre, coinvolgere e soddisfare i clienti attraverso contenuti di valore che offrono soluzioni mirate e creano connessioni. A differenza di altre strategie invasive, in questo caso si stimola l’engagement posizionando la comunicazione al momento opportuno e per il pubblico corretto, con lo scopo di incrementare il traffico e i contatti sul sito web. Di conseguenza i visitatori sentono di avere il controllo e sono più coinvolti. L’inbound marketing risulta efficace perché si adatta a qualsiasi tipo di azienda e genera clienti informati. Si può gestire attraverso sistemi CRM (Customer Relationship Management) e CMS (Content Management System), come HubSpot. In questo caso, il nostro consiglio è di richiedere una consulenza NDV Comunicazione per studiare un piano approfondito.
  2. Content marketing: si pone l’accento sulla formazione e non direttamente sulla vendita, così da influenzare le decisioni d’acquisto in maniera consapevole. Questa strategia mira a utilizzare i contenuti per attrarre e convertire potenziali clienti durante le loro ricerche online. Va da sé che il contenuto che si crea deve essere rilevante e focalizzato sui problemi e sulle necessità di specifiche buyer personas, lead e/o stadi del customer journey. Attualmente, il video è il formato di content marketing B2B più in voga.
  3. Social Media marketing: fornisce agli utenti quei contenuti che considerano di valore e che sono incentivati a condividere sui loro social. Creando contenuti specifici per ogni piattaforma di social media (Facebook, Twitter, LinkedIn, YouTube e Instagram) si favorisce l’engagement e si promuove il proprio marchio, incrementando così la visibilità, il traffico sul sito web e il potenziale di crescita. Anche in campo B2B questo aspetto è estremamente rilevante
  4. SEO: in questo modo si individuano le parole chiave che i potenziali clienti usano più frequentemente nelle ricerche online. Ottimizzando i testi per i motori di ricerca si può andare a  incrementare la visibilità e il traffico del sito web. I contenuti sviluppati attorno a una strategia di parole chiave compaiono in SERP e i potenziali clienti possono interagirvi facilmente. La SEO  permette di raggiungere porzioni di pubblico che dimostrano interesse per un prodotto o servizio attraverso il loro comportamento di ricerca.
  5. SEM/PPC: il marketing sui motori di ricerca, o SEM, è una tecnica impiegata dalle imprese per incrementare il traffico al proprio sito web tramite pubblicità online a pagamento. Una delle strategie SEM più comuni è il pay-per-click (PPC). In pratica, un’impresa acquista annunci online che vengono mostrati nei risultati dei motori di ricerca (SERP) o su specifiche piattaforme di social media. Ricerche di specifiche parole chiave e/o segmenti di pubblico online definiti attivano l’apparizione di annunci PPC.

Passando, poi, ai suggerimenti per le aziende B2C ecco quali sono le strategie di marketing da prendere in considerazione.

  1. Influencer marketing: si sfrutta la reputazione di persone influenti in una determinata nicchia e si punta a raggiungere il loro seguito. Per le aziende B2C questo ha un grande ritorno in termini di vendite ed è per questo che l’influencer marketing dovrebbe essere inserito tra le strategie di pianificazione. Quello che conta è che gli influencer siano trasparenti riguardo ai loro accordi pubblicitari e di sponsorizzazione, perché il pubblico apprezza.
  2. Contenuti audio/video: oggi come oggi è impossibile prescindere da questa tipologia di contenuti in una strategia di marketing. In particolare, il pubblico dimostra di apprezzare sempre di più i contenuti video, che devono essere sempre attinenti al brand e alla sua attività.
  3. Marketing conversazionale: nel B2C più che nel B2B, questa potrebbe essere la scelta giusta per una strategia vincente. Il marketing conversazionale coinvolge l’interazione in tempo reale attraverso chatbot o chat live. Questi strumenti consentono ai clienti di optare per un servizio self-service e di ottenere risposte immediate alle domande. Questa è una priorità assoluta per il 75% dei clienti.
  4. E-commerce: chi ha un brand ed è alla ricerca di una strategia di marketing vincente dovrebbe prendere in considerazione anche la possibilità di aprire un e-commerce. Noi di NDV Comunicazione possiamo offrire una consulenza sulla fattibilità del progetto, così da mettere in campo uno strumento di vendita sempre più apprezzato.
  5. Pubblicità a pagamento: sebbene il traffico organico sia sempre ben accetto e molto prezioso, la pubblicità a pagamento permette di migliorare le proprie performance e di avere un pubblico più profilato. Questa è la scelta che sempre più brand portano avanti.

Richiedi preventivo

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere in anteprima le nostre news su digital marketing e nuove tecnologie? Vuoi essere informato su offerte in corso e promozioni riservate solo ai nostri clienti? Allora non devi far altro che inserire il tuo nome e la tua email nello spazio sottostante. Non invieremo spam! Promesso.

Richiedi preventivo