fbpx

Webinar tool, le migliori 7 piattaforme per piccole aziende

Quali sono i 7 migliori webinar tool da conoscere? Ecco la lista che vi proponiamo.

19 LUG 2021

Quali sono i migliori webinar tool che le piccole aziende possono sfruttare in maniera semplice e intuitiva? Siamo certi che a porsi questa domanda siano in tanti, soprattutto perché nell’ultimo anno il numero di webinar è aumentato in maniera esponenziale e si può cogliere l’occasione dei bandi sull’innovazione della Digital Transformation.

I seminari online hanno preso il posto di quelli fisici, per ovvi motivi legati alla pandemia da Covid-19, ed è per questo motivo che è partita la ricerca di quelli che sono gli strumenti migliori per gestirli nella maniera più facile e proficua possibile.

Individuare gli strumenti da utilizzare in base alle proprie esigenze è fondamentale. Ecco una lista da tenere sempre a mente.

Le caratteristiche che un webinar tool deve avere

In un mondo in cui la digital transformation diventa sempre più presente siamo portati a pensare che i webinar continueranno a tenere banco anche dopo la fine della pandemia.

Del resto sono uno strumento importantissimo per la formazione e sono parte integrante della strategia di marketing di diversi brand e di diverse attività. Ma quali sono le caratteristiche che deve avere un webinar tool?

Innanzitutto si tratta di uno strumento che deve facilitare un qualcosa e, pertanto, deve essere semplice da utilizzare e intuitivo. Sia chi organizza un seminario online che chi vi prende parte deve avere la possibilità di accedere e prendere parte alla riunione velocemente e con pochi clic. Attenzione anche alla qualità audio e video. Trattandosi di webinar online è fondamentale che le immagini e gli audio siano facilmente fruibili, senza disturbi o alterazioni. A questo si deve aggiungere anche un servizio hosting affidabile, dato che non si dovrebbero avere dei problemi di ritardi o lag. Molto utile anche la presenza di una live chat, che permette l’interazione tra utenti e relatori. La sezione domande e risposte è sempre centrale quando si organizzano questo tipo di eventi.

Infine, i relatori dovrebbero avere la possibilità di registrare e condividere lo schermo, così da facilitare la fruizione delle loro lezioni e da garantire un buon servizio anche per i futuri replay. Spesso, infatti, i webinar sono visionabili anche dopo la loro fine in diretta.

Le piattaforme da scegliere per i webinar online

Tra le migliori piattaforme per webinar online ecco quelle che ci sentiamo di consigliare.

1. Webinar tool, come funziona GoToWebinar

GoToWebinar è una delle piattaforme più famose da questo punto di vista. Si tratta, del resto, di un ottimo tool che garantisce delle ottime performance.

Guardando da vicino questo strumento si può scoprire che permette un’ottima gestione dell’evento online con la possibilità di accedere a diversi modelli.

Non solo. GoToWebinar, che è riconosciuto per la qualità video e per l’affidabilità della piattaforma, è apprezzato per la sua capacità di integrazione con ogni CRM e con tutti gli strumenti di automazione come Mailchimp, ad esempio.

Ogni realtà aziendale potrà così trovare la soluzione migliore per le sue esigenze, personalizzando l’evento come ritiene più opportuno. Sarà anche possibile sfruttare i report forniti dopo ogni evento, così da capire cosa va e cosa invece può essere migliorato.

Per quel che concerne le conferenze virtuali GoToWebinar è competitivo anche a livello di prezzi. Il costo mensile di GoToWebinar è di 109 euro per la versione starter che permette l’accesso fino a 100 partecipanti.

2. Webinar Tool: Zoom!

Grande scoperta di questo ultimo anno è, senza dubbio, Zoom. Si tratta di una piattaforma che ormai è entrata nella quotidianità di ciascuno di noi e che è conosciuta soprattutto per la possibilità di tenere lezioni online.

Da qualche tempo a questa parte Zoom è arrivata anche nel mondo dei webinar online ed è per questo motivo che ne parliamo in questa sede.

Zoom garantisce un’ottima qualità video e uno streaming affidabile. Permette, inoltre, di avere una buona live chat per le domande e risposte e dà la possibilità di votare le domande preferite. Bene anche la condivisione schermo e la registrazione dell’evento.

Con Zoom si avranno a propria disposizione degli ottimi strumenti come una lavagna per le annotazioni e molto altro ancora.

Tra le peculiarità della piattaforma webinar di Zoom c’è la possibilità di avere 100 relatori con oltre 49 visualizzabili contemporaneamente sullo schermo.

Chi utilizza questo tool ha la possibilità di trasmettere in streaming simultaneamente su Facebook Live, YouTube Live e altri servizi di streaming.

Zoom può integrarsi con tutte le piattaforme CRM, in particolare con WordPress, e con tanti strumenti di email marketing. 

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 45504137

Il prezzo del tool webinar di Zoom è di 139 euro nella versione dedicata alle piccole imprese.

3. Webinar tool per piccole aziende, ecco Demio!

Anche Demio è una piattaforma che vale la pena prendere in considerazione, dato che è ad oggi una delle più aggiornate e al passo con i tempi.

Quello che caratterizza questo tool è la possibilità di mixare sia live che parti pre-registrate. Non solo. Durante un webinar sarà possibile creare documenti condivisi, creare sondaggi e sessioni di domande e risposte, lanciare offerte e così via.

Si tratta di uno strumento multifunzionale che viene sempre più apprezzato. Una soluzione pensata per tante realtà aziendali e per chi desidera fare della formazione online.

Il prezzo di Demio è di 34 dollari al mese per un totale di 50 partecipanti. Se si desidera permettere l’accesso a più partecipanti il costo sale a 69 dollari al mese per 150 unità connesse.

4. Webinar tool semplici: GetResponse

Probabilmente questo nome non sarà sconosciuto ai più. GetResponse è una piattaforma per email marketing ma ha anche una sezione dedicata ai webinar online.

Questa è la soluzione per chi non vuole utilizzare troppi tool, ma preferisce avere uno strumento unico e in grado di agire su più fronti.

GetResponse non ha di certo tutte le caratteristiche delle piattaforme più note, ma è un buon tool che permette di realizzare un webinar online in maniera semplice, veloce e sicura. Gli utenti potranno interagire e si potrà integrare il tutto anche con YouTube.

I webinar on demand sono compresi nel piano da 89 euro al mese e in quello personalizzato.

5. Webinar Tool EasyWebinar

Anche EasyWebinar è una soluzione da prendere in considerazione. Si tratta di una piattaforma di webinar popolare soprattutto tra i professionisti del marketing perché permette sia di tenere live webinar che webinar pre-registrati.

I video hanno sempre un’ottima qualità, senza ritardi e si ha la possibilità di avere e gestire una live chat.

I relatori hanno la possibilità di tenere i loro interventi sia live che registrandoli precedentemente.

Inoltre, grazie alla funzione EasyCast sarà possibile andare a trasmettere in streaming simultaneamente su più piattaforme di social media come YouTube Live e Facebook Live. 

EasyWebinar è apprezzato anche per la possibilità di personalizzazione, dato che ci sono diversi modelli tra cui scegliere in base anche alla propria brand identity.

Il prezzo parte da 78 dollari al mese per un massimo di 100 partecipanti.

6. Google Meet, il webinat tool di Big G

Anche Google Meet, così come Zoom, è entrato nella nostra quotidianità a causa della pandemia. Si tratta di una piattaforma che in tanti sfruttano e conoscono e che permette, tra le altre cose, di fare dei webinar online.

Sarà possibile creare meeting online con un massimo di 100 partecipanti in maniera gratuita e senza limiti di tempo.

Una soluzione perfetta per chi desidera un tool gratuito per webinar online.

7. Webinar tool economici: Webinars On Air

Per chi ha risorse risicate la piattaforma WebinarsOn Air potrebbe essere un buon compromesso. Si tratta di una piattaforma professionale, che racchiude in sé una serie di feature molto interessanti. Tra queste, ad esempio, la possibilità di utilizzare Pixel di tracciamento e di monetizzare.

Richiedi preventivo

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere in anteprima le nostre news su digital marketing e nuove tecnologie? Vuoi essere informato su offerte in corso e promozioni riservate solo ai nostri clienti? Allora non devi far altro che inserire il tuo nome e la tua email nello spazio sottostante. Non invieremo spam! Promesso.

Richiedi preventivo


Send this to a friend