fbpx
SCRIVICI

Google trends 2021, ricerche, settori, ispirazioni

Tutto quello che c'è da sapere sui Google Trends 2021 e sulla loro importanza per chi ha dei siti web.

07 GIU 2021

Avete mai sentito parlare di Google Trends? Probabilmente sì, ma vale la pena approfondire l’argomento dato che si tratta di uno strumento made in Google molto interessante.

Si tratta, nello specifico, di uno strumento gratuito di Google pensato per chi è alla ricerca di nuove idee per la scrittura dei propri contenuti. Seguire i trend del momento, conoscendo gli argomenti chiave da trattare è uno stimolo perfetto per chi vuole arricchire il proprio sito o il proprio blog.

Una fonte di ispirazione, quindi, che permette di essere sempre al passo con i tempi e aggiornati sui main topic del momento.

A cosa serve e come funziona Google Trends 2021

Utilizzando questo tool gratuito sarà possibile andare a controllare quello che è l’interesse del pubblico verso un determinato argomento in uno specifico periodo. Questo significa che sarà possibile scovare i trend del momento in tutti i settori di proprio interesse.

Google Trends funziona e si aggiorna in tempo reale così da permettere di avere sempre sotto controllo quelli che sono gli sviluppi dei propri argomenti preferiti.

In pratica si prendono in considerazione quelle che sono le ricerche quotidiane su Google Search, Google News, Google Immagini, Google Shopping e Youtube che le persone effettuano giorno per giorno e si analizzano gli argomenti più caldi.

In base a cosa si individua un trend? Questa è la domanda che in molti si pongono e a cui è semplice dare una risposta chiara. Google individua un trend in base ai picchi di volumi di ricerca in un determinato lasso di tempo. Se vi è un aumento di oltre il 500% si profila un trend.

Uno strumento molto interessante, quindi, per misurare l’interesse su un argomento nel momento in cui si desidera scrivere un contenuto.

Ogni utente può accedere a Google Trends in qualsiasi momento utilizzando la versione desktop del tool oppure la Google Trends App, disponibile sia per Android che per iOS.

Non sarà necessario avere un account Google per accedere al tool. Appena si approda nella homepage si ha già un’idea molto chiara di quello che ci si trova dinanzi.

Utilizzare Google Trends

Entrando nel dettaglio, è utile capire come utilizzare Google Trends per aggiornare i propri contenuti.

Sfruttando questo strumento di Google, come detto, sarà possibile analizzare l’interesse del pubblico su un dato argomento nel periodo di proprio interesse. Chi è interessato a scoprire cosa va per la maggiore in un determinato periodo potrà sfruttare questa possibilità data da Google.

Nello specifico, si può effettuare una ricerca partendo da Esplora o, ancora, si può decidere di guardare quelli che sono i trend in tempo reale nella home page per trarre ispirazione.

Si può scegliere, quindi, se effettuare una ricerca in base alle proprie esigenze o lasciarsi suggerire un argomento. Ma la ricerca può essere anche più mirata. C’è la possibilità di sfruttare i filtri e le cosiddette ricerche correlate, così da riuscire ad approfondire un argomento al meglio.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 45504137

Chi si limita a osservare i trend del momento, senza approfondire con una ricerca ad hoc, potrà visionare le 20 tendenze di ricerca in quel determinato momento.

Si deve ricordare che gli argomenti in tendenza variano a seconda del giorno, ma anche della posizione geografica di chi cerca. Un aspetto da non sottovalutare quando si è alla ricerca di un trend di cui parlare per offrire contenuti validi, interessanti e aggiornati ai propri utenti.

Come leggere i dati di Google Trends

Dopo aver capito quali sono le ricerche che è possibile effettuare su Google Trends può essere utile cercare di analizzare i grafici che vengono proposti quando si guarda il trend di uno specifico argomento.

In primo luogo ci si deve ricordare che il grafico di Google Trends permette di avere sotto controllo la popolarità di un termine o di un argomento.

Dal grafico si possono prendere in considerazione le zone geografiche, per capire l’interesse lì dove si desidera analizzare la situazione, ma non solo.

Sarà possibile affinare la ricerca su Google Trends in maniera decisamente intuitiva. Questo avviene utilizzando i filtri. Ce ne sono 4: area geografica, categoria, piattaforma usata per la ricerca, intervallo di tempo.

Se si desidera essere precisi questi filtri daranno un notevole aiuto per effettuare delle ricerche puntuali.

Tra tutti il più utilizzato è, senza dubbio, il filtro area geografica.

Si tratta di un filtro specifico attraverso il quale sarà possibile analizzare l’andamento delle ricerche in una determinata zona geografica di proprio interesse. Si potranno controllare regioni, città e località. Si andranno a individuare quelli che sono i valori delle ricerche in un determinato luogo in un preciso lasso di tempo.

Interessante anche il filtro categoria. Si tratta di un aiuto fondamentale quando una parola può avere più significati. Restringendo il campo di interesse sarà possibile andare a individuare proprio il termine della propria ricerca.

Chi vuole delle ricerche precise e puntuali potrà sfruttare il filtro intervallo di tempo così da non perdere tempo con lassi temporali che non sono di proprio interesse. Circoscrivendo le ricerche dal punto di vista temporale si potranno avere non pochi vantaggi.

Un anno di ricerche

Molto interessante anche la funzione un anno di ricerche. Si tratta di una funzione che vale la pena approfondire sia perché interessante sia perché può dare un’idea di quello che è stato l’anno trascorso. Le ricerche Google rispecchiano, a grandi linee, tendenze, avvenimenti importanti e argomenti che hanno tenuto banco per un intero anno.

Di cosa si tratta? Di un video realizzato da Google Trends nel quale vengono mostrati tutti gli argomenti di tendenza dell’anno. Un valido aiuto per chi si cimenta nella scrittura di articoli di fine anno, di quelli che puntano a tirare le somme dei 12 mesi trascorsi.

Richiedi preventivo

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere in anteprima le nostre news su digital marketing e nuove tecnologie? Vuoi essere informato su offerte in corso e promozioni riservate solo ai nostri clienti? Allora non devi far altro che inserire il tuo nome e la tua email nello spazio sottostante. Non invieremo spam! Promesso.

Richiedi preventivo


Send this to a friend