fbpx

Facebook Creator Studio funzionamento, tutto quello che c’è da sapere

A cosa serve Facebook Creator Studio? Alla scoperta del nuovo tool di FB per i social media manager professionisti.

16 AGO 2021

Un social media manager professionale dovrebbe saper sfruttare al meglio tutte le potenzialità del Facebook Creator Studio. Si tratta delle strumento messo a disposizione dal social stesso per riuscire a sfruttarne al massimo le potenzialità.

Di cosa si tratta e come funziona Facebook Creator Studio? Lo vediamo nel dettaglio, così da dare qualche dritta sempre utile.

Cos’è Facebook Creator Studio

Il Creator Studio è una fonte di salvezza per chi lavora con Facebook. Si tratta, infatti, dello strumento per programmare e pubblicare i contenuti su una Pagina aziendale.

Il tool ha preso piede da qualche tempo a questa parte, creando un iniziale scompiglio tra i social media manager abituati a organizzare e programmare i post social direttamente in fase di creazione del contenuto stesso.

Tuttavia, spesso ci si ritrovava a dover utilizzare strumenti di gestione del piano editoriale provenienti da parti terze come, ad esempio, Hootsuite e programmi simili. Proprio per questo motivo il team di Facebook ha deciso di creare un momento di iniziale scompiglio ma di integrare in un’unica piattaforma diverse funzionalità prima difficili da gestire.

La nascita di Creator Studio è stata pensata, quindi, per facilitare il compito dei professionisti dei social media che hanno nelle loro mani un’arma in più per gestire al meglio quelle che sono le funzionalità di Facebook. Gestire ogni aspetto riguardante un post è diventato più semplice e funzionale.

Come funziona Creator Studio

Dopo aver capito di cosa si tratta è necessario studiarne il funzionamento, così da dare delle indicazioni in più a chi si ritrova a vederlo per la prima volta o ancora non ha capito alcune funzionalità del tool.

Per accedere al Facebook Creator Studio basta seguire il link di Creator Studio così da ritrovarsi direttamente nella home page del tool stesso.

Quando si approda sul Creator Studio si possono scoprire tutte le funzionalità a propria disposizione.

Partiamo con il capire come pubblicare un post con Creator Studio. Sebbene in molti siano tentati dalla possibilità di creare il tutto direttamente sulla bacheca della propria pagina è bene ricordare che non è più possibile programmare i post. Per poterlo fare, quindi, l’unica soluzione è creare il tutto direttamente con il nuovo tool.

La creazione del post in sé è sempre uguale e, inoltre, sarà sufficiente seguire le indicazioni per farlo nel migliore dei modi possibili.

Guardando il menu a sinistra, poi, sarà possibile selezionare la tipologia di contenuto da creare e postare. Ecco, quindi, che si potrà scegliere se creare un contenuto esclusivamente testuale, se aggiungere delle foto o un video o se creare una diretta Facebook. Inoltre esiste anche l’opzione cross-posting.

Una delle prime e più interessanti novità di Creator Studio, che per molti è stata una vera salvezza, è quella degli effetti audio. Sebbene si tratti di una funzionalità che si può usare solo da PC, si tratta pur sempre di un elemento che torna utile a tantissimi social media manager sempre alle prese con tracce audio e possibili violazioni del copyright.

Ora FB ha messo a disposizione un’intera e vasta libreria di contenuti audio utilizzabili per la creazione dei post. In essa si trovano tracce audio, effetti sonori, colonne sonore e tutto quello che serve per rendere i propri contenuti indimenticabili e a prova di copyright.

Vuoi un preventivo gratuito?

Chiamaci allo 06 45504137

Grazie a Creator Studio sarà più semplice migliorare la qualità dei propri contenuti e questo significa che si andranno a creare dei post che potrebbero avere un engagement più alto.

Quando si crea un contenuto, infatti, quello a cui si deve puntare è stuzzicare l’attenzione del pubblico. Un post ben fatto, curato sia dal punto di vista visual che dal punto di vista del copy è sicuramente più allettante.

Del resto quando si scorre il proprio feed di Facebook, sempre pieno di notizie e post uno simile all’altro, ci si sofferma sempre su quello che colpisce l’attenzione e questo deve essere l’obiettivo di un bravo social media manager.

Altra funzionalità importante è quella della gestione dei messaggi. Nella sezione Inbox finiranno i messaggi che arrivano sia sulla pagina FB che su quella Instagram collegata, ma anche i commenti. Avendo tutto in un solo luogo sarà possibile non perdersi nulla e rispondere più facilmente sia alle richieste di informazioni o aiuto che ai commenti che vengono lasciati sui profili sociale e che spesso non vengono notificati.

Un vero community manager non potrà che gioire di questa cosa, che faciliterà in maniera notevole il suo compito.

Come usare il Creator Studio per Instagram

Altra novità che ha portato con sé il Creator Studio è che sarà possibile gestire i contenuti Instagram. Un vero vantaggio per chi ora si trova a poter caricare i post su Instagram da PC, cosa che prima era possibile solo con piattaforme di parti terze.

Per sfruttare questa funzionalità saranno sufficienti pochissimi clic.

Si dovrà entrare nel Creator Studio per poi accedere alla Sezione Instagram e iniziare a creare post. Sarà sufficiente selezionare l’account su cui pubblicare e il gioco è fatto.

 

I vantaggi di Facebook Creator Studio

Da quando si ha la possibilità di utilizzare questo tool si ha più facilità nella gestione dei contenuti. Il tutto è diventato più veloce e intuitivo e questo è il primo vantaggio di cui parlare.

Quando si gestiscono i social network di diversi brand o attività avere la possibilità di fare tutto in maniera semplice e veloce è molto importante per migliorare la qualità del lavoro. Ricordiamo che un lavoro ben fatto porta sempre con sé delle migliori performance che si traducono, a loro volta, in maggior engagement.

Non solo. Grazie a questo strumento è possibile schedulare i contenuti cosa che, altrimenti, sarebbe impossibile fare. Quando si ha un piano editoriale ben preciso da portare avanti questo dettaglio è fondamentale.

L’unica nota dolente è che, purtroppo, ci sono delle volte in cui il tool è difficilmente utilizzabile a causa di malfunzionamenti ma questa è una cosa che può accadere a qualsiasi piattaforma online.

Richiedi preventivo

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere in anteprima le nostre news su digital marketing e nuove tecnologie? Vuoi essere informato su offerte in corso e promozioni riservate solo ai nostri clienti? Allora non devi far altro che inserire il tuo nome e la tua email nello spazio sottostante. Non invieremo spam! Promesso.

Richiedi preventivo


Send this to a friend